Un viaggio, in due puntate, nel cuore dell’Africa guidati da due ricercatori che hanno affrontato la coltivazione e successiva somministrazione dell’Aloe Vera presso il dipartimento di pediatria del centro ospedaliero di Kimbondo Mont’ngafula; in questo numero: realtà sociale, situazione pedoclimatica e ambientale, coltivazione, potenzialità agricole, analisi effettuate e risultati ottenuti. Continua >>>

Laura Isolani è laureata in  Scienze Agrarie Tropicali e Subtropicali presso l’Università di Firenze; Master in agricoltura ecologica biologica e biodinamica. Attualmente dottoranda presso il Dipartimento di Scienze Agronomiche e Gestione del Territorio.
Claudio Aroldi è Agronomo, laureato presso l’Università di Firenze. Attualmente insegna a Rignano sull’Arno (Fi) e segue inoltre un progetto di coltivazione di Aloe Vera con il metodo biodinamico nella Repubblica Democratica del Congo.

Un lungo viaggio in 4 puntate per raccontare gli alberi da soggiorno più diffusi, in questo numero: le tecniche colturali. Continua >>>

Paolo Pecchioli, Agrotecnico, è in possesso del diploma di qualifica di orto-floricoltore. Attualmente ricopre la mansione di Assistente tecnico presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze.

La “Regina” di cui parliamo è una vecchia e prestigiosa varietà di pesca a polpa bianca: ecco la sua storia e le caratteristiche che la riguardano raccontate da chi da anni la coltiva con grande amore e competenza professionale. Continua >>>

Francesca Boni è laureata in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Firenze (tesi in entomologia agraria); attualmente lavora come docente di biologia applicata presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze.

Esami di Stato conclusivi del corso di studio di Periti Agrari – Seconda prova scritta: Piccola guida per lo studente e considerazioni sul tema d’esame dell’anno 2005. Continua >>>

Stefano Amicabile è laureato in Scienze Agrarie all’Università di Milano. E’ insegnante e autore di testi scolastici di economia ed estimo nei corsi per geometri e periti agrari.

Un lungo viaggio in quattro puntate per raccontare gli alberi da soggiorno più diffusi. Il genere Ficus annovera circa mille specie di piante… in questo numero: i Ficus nel loro habitat naturale, i Ficus in Italia e altre specie di Ficus. Continua >>>

Paolo Pecchioli, Agrotecnico, è in possesso del diploma di qualifica di orto-floricoltore. Attualmente ricopre la mansione di Assistente tecnico presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze.

Un viaggio, in due puntate, nel cuore dell’Africa guidati da due ricercatori che hanno affrontato la coltivazione e successiva somministrazione dell’Aloe Vera presso il dipartimento di pediatria del centro ospedaliero di Kimbondo Mont’ngafula; in questo numero: il ruolo dell’Aloe dall’antichità al Medioevo e l’inquadramento botanico. Continua >>>

Laura Isolani è laureata in  Scienze Agrarie Tropicali e Subtropicali presso l’Università di Firenze; Master in agricoltura ecologica biologica e biodinamica. Attualmente dottoranda presso il Dipartimento di Scienze Agronomiche e Gestione del Territorio.
Claudio Aroldi è Agronomo, laureato presso l’Università di Firenze. Attualmente insegna a Rignano sull’Arno (Fi) e segue inoltre un progetto di coltivazione di Aloe Vera con il metodo biodinamico nella Repubblica Democratica del Congo.

… la maggior parte delle razze americane odierne devono molto delle loro qualità di cavalli da mandria a quei loro antenati Mustang. Continua >>>

Beatrice Lepri, laureata in Scienze delle Produzioni Animali all’Universita’ di Pisa, vanta quasi due lustri di esperienze maturate presso l’Associazione Italiana Quarter Horse. E’ anche allevatrice di cavalli.

Del peperone parleremo: scelta della cultivar, coltivazione ordinaria, coltivazione extrastagionale, cure colturali, avversità e raccolta. Continua >>>

Francesco Sodi si è diplomato presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze. Selezionatore e allevatore di avicoli, responsabile tecnico dell’azienda agricola “Podere l’Uccellare” nel Chianti Classico, è iscritto al terzo anno del corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie presso l’Università di Firenze.

“… questo tipo di attività richiede cani con un carattere estremamente determinato e capaci di fronteggiare il pericolo senza esitazione alcuna”. Continua >>>

Silvia e Roberto Biza, laureati, gestiscono un’azienda agricola biologica certificata sul Lago di Garda che produce Olio d’Oliva DOP, Vino DOC, miele naturale. Da ormai 35 anni allevano il Cane da Pastore Bergamasco, con Affisso riconosciuto dall’ENCI.

“Quella di cui l’Italia ha davvero bisogno è una zootecnia qualitativamente assai prestigiosa…”: considerazioni e valutazioni sulla zootecnia italiana. Continua >>>

Giuseppe Maria Fraddosio svolge dal 1987 per proprio conto ricerche e studi su alcune antiche razze italiane di animali domestici e collabora con il periodico l’Allevatore. E’ autore di alcuni saggi di storia della zootecnia, in particolare sul cane Mastino Abruzzese e sul cavallo Corsiero Napolitano.

Dopo un breve cenno sugli abbinamenti, una formula pratica e sicura per produrre del buon sidro a casa vostra. Continua >>>

Cristina Coleschi è docente di chimica e tecnologie agroalimentari all’Istituto Tecnico Agrario di Firenze.