di Ayam Moretti

Caratteristiche

Il cavallo Merens o Ariegeois è originario del dipartimento dell’ Ariège nei Pirenei Francesi dove nel 1908 iniziò la selezione. Lo Stud Book è stato istituito nel 1948.
Meglio conosciuto in Francia come “cheval de Merens”(dal nome di un comune dell’alta Ariège al confine con Andorra).
Presente in Francia, Belgio, Olanda, Germania, Svizzera e Italia, il Merens ha ormai raggiunto una diffusione europea.
Cavallo di taglia media, leggermente allungato, dagli arti robusti, notevole per la resistenza e la salute, l’ottimo carattere, la spiccata attitudine al lavoro su terreni impervi, la resistenza al freddo, la robustezza dello zoccolo ed un passo sicuro sono tra le peculiarità di questa magnifica razza.
Docilità, energia, resistenza, gran sicurezza di andatura fanno dei Merens un cavallo polivalente.
Può essere montato sia all’americana che all’inglese o ad attacchi.
Il mantello del Merens è rigorosamente morello, dispone di folti crini, ha una corporatura robusta e può arrivare ad un’altezza di 155/160 cm.
Dal 1° gennaio 1998 è classificato quale cavallo e non più doppio pony.

Morfologia

Tipo: mesomorfo
Testa: espressiva
Collo: di media lunghezza e ben orientato
Petto: ben aperto
Spalla: mediamente lunga e ben inclinata
Garrese: abbastanza sporgente
Dorso: largo e ben sostenuto
Reni: ben attaccati, larghi e muscolosi

Stallone Merens selezionato
Stallone Merens selezionato, approvato alla monta (foto http://www.invernizzihorses.it/)

Le montagne sono l’ambiente privilegiato per l’allevamento del cavallo Merens: questo contesto favorisce già nei puledri lo sviluppo di una muscolatura robusta, una struttura solida e uno zoccolo duro, nonché un passo sicuro anche sui terreni più impervi e una forte resistenza.
Dalla primavera fino al tardo autunno il branco viene portato in alpeggio dove vive in assoluta libertà; solo nei mesi invernali i cavalli vengono ricoverati in strutture fisse.
La vita in montagna e l’abbondante lattazione delle giumente permettono nei puledri una maggiore velocità di crescita.
Da anni l’attenta selezione degli stalloni da ammettere alla riproduzione, effettuata a livello internazionale dagli Haras Nationaux e da giudici scelti, ha contribuito al miglioramento della razza in termini di souplesse, linee più leggere e carattere più nevrile e brillante, mantenendo al contempo la tipicità della razza e l’allevamento in purezza, cioè senza l’apporto di sangue esterno.
I candidati devono sostenere severe valutazioni genealogiche, morfologiche e attitudinali, quali: lavoro alla longia alle tre andature, una base di dressage, una prova di attacchi e un percorso di cross di mille metri con ostacoli naturali.
L’attuale produzione italiana è anche molto apprezzata nel paese d’origine, infatti in questi ultimi anni alcuni degli stalloni nati e approvati in Italia sono stati richiesti dallo SHERPA FRANCE, dagli HARAS NATIONAUX e dai migliori allevamenti francesi per effettuare le stagioni di monta.
Dal 2010 il cavallo Merens è riconosciuto tra le razze equine a limitata diffusione in Italia.

Utilizzo

Sella

Particolarmente indicato per il turismo equestre.
Il Merens è eccezionale per il trekking in alta montagna: non è solo particolarmente forte e resistente, è anche elegante e con movimenti molto armoniosi, estremamente affidabile in qualsiasi situazione. La vita in alta montagna dona ai Merens una muscolatura possente che lo rende un ottimo saltatore. Viene utilizzato sia nelle discipline della monta inglese che della monta americana. Il cavallo Merens ha un potenziale illimitato e dà a chi lo cavalca sicurezza e tranquillità.

Attacco

Il Merens ha un talento spiccato per gli attacchi, dove dimostra delle capacità notevoli, con prestazioni ad alto livello, posizionandosi sempre in ottimi posti nei campionati.

Fattrice Merens con puledro in alpeggio
Fattrice Merens con puledro in alpeggio – Puledro Merens in alpeggio (foto http://www.invernizzihorses.it/)

L’associazione allevatori cavalli di Merens

L’associazione si è costituita nel 1984 con lo scopo di sostenere gli allevatori e di far conoscere il Merens in tutta Italia, ma soprattutto di supervisionare la selezione e il controllo della qualità della produzione attraverso valutazioni ufficiali dei soggetti in occasione delle rassegne e dei concorsi nazionali di razza. Fino al 2002 il libro genealogico del cavallo di Merens in Italia è stato gestito dall’associazione per delega degli Haras Nationaux; dal 2003 il compito è stato demandato all’APA di Cuneo.
In Francia il libro genealogico è gestito dallo S.H.E.R.P.A. (Syndacat Hippique Éleveurs Race Pirenéenne Ariégeoise) insieme agli Haras Nationaux, settore del Ministero Dell’Agricoltura che si occupa degli equini.
Attualmente sono previsti la denuncia di nascita, la certificazione di parentela, l’identificazione descrittiva, l’inserimento di un microchip ed il prelievo di materiale biologico per la determinazione del DNA; tutti questi dati, certificati da veterinari autorizzati vengono inseriti nella banca dati e trasmessi allo Stud Book francese, garantendo l’iscrizione dei soggetti al libro genealogico.
La passione e l’amore per i Merens mi ha portato ad avere e vivere esperienze bellissime. Luoghi, paesaggi mozzafiato, emozioni incredibili … questo è il Merens! Un cavallo che ti sorprende sempre, che ti regala il meglio di sé in ogni situazione, una grande sensibilità e un amore per la natura e per la libertà. Cavalli che sembrano stambecchi talmente sono agili, abituati anche a temperature che vanno sotto lo zero.
Ogni volta che si va in alpeggio per controllare che i cavalli stiano bene, lo sguardo si perde in questi spazi immensi, il branco visto da lontano… ti regala sempre delle emozioni uniche,i miei occhi seguono i loro movimenti, espressione di pura libertà.
Cavalli per uomini da cavalli!

Stallone Merens selezionato
Stallone Merens selezionato, approvato alla monta (foto http://www.invernizzihorses.it/)

Ayam Moretti, allevatore di cavalli Merens http://www.invernizzihorses.it/

 

Le razze dei cavalli da sella

Le razza dei cavalli da sella
Origini, descrizione, carattere, comportamento, attitudini, alimentazione, igiene e cure
Gianni Ravazzi – De Vecchi Edizioni

Con quest’opera splendidamente illustrata potrete arricchire le vostre conoscenze sulle origini e sulla psicologia del vostro amico…
Acquista online >>>

Download PDF