Ultimi articoli pubblicati

Il punteruolo nero del fico: un’emergenza in Toscana; si cercano soluzioni

Il punteruolo nero del fico, ormai un insetto è insediatosi su gran parte del territorio regionale della Toscana su Ficus ...

Read More

Il Saarloos: Diffidenza = Tipicità

Il Cane Lupo di Saarloos resta un cane equilibrato e estremamente docile nel proprio ambiente familiare, ma allo stesso tempo, ...

Read More

La stesura di un manuale di rintracciabilità secondo la norma UNI EN ISO 22005:2008

La seconda parte di un articolo riguardante l'interpretazione della norma UNI EN ISO 22005:2008, che indica i principi e specifica ...

Read More

La stesura di un manuale di rintracciabilità secondo la norma UNI EN ISO 22005:2008

La norma UNI EN ISO 22005:2008 indica i principi e specifica i requisiti di base per la progettazione e l’implementazione ...

Read More

Il vino italiano e il mercato cinese

“Tong zhou gong ji” è un detto cinese che significa “stare stretti insieme sulla stessa barca” ed è proprio questo ...

Read More

Bufale e inverno, una difficile coesistenza

Abbiamo visto come le bufale sappiano adattarsi meglio al clima caldo delle estati del sud Italia, mai troppo umide per ...

Read More

  • vino morbidezza La morbidezza del vino -

    Una delle caratteristiche più dibattute in fase di degustazione riguarda quella caratteristica che viene comunemente definita morbidezza.La morbidezza è una componente fondamentale dell'equilibrio di un vino, requisito essenziale per una buona valutazione in sede di analisi sensoriale...

    Ezio Casali, iscritto all’Albo Provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati di Cremona, insegna presso l’Istituto Tecnico Agrario Statale “Stanga” di Cremona. Si occupa di autocontrollo, soprattutto negli agriturismi, e di agricoltura multifunzionale.

  • cane pastore tedesco arti corpo zampe Cinognostica: reni, lombi e groppa -

    Con questo mio breve articolo, vorrei entrare nella cinognostica e spiegare brevemente l'anatomia di alcune regioni del corpo che ritengo essere di primaria importanza, soprattutto ai fini del giudizio e di conseguenza della selezione dei cani di razza....

    Federico Vinattieri è un appassionato allevatore cinofilo, ornitofilo e avicoltore (titolare Allevamento di Fossombrone).

  • conigli allevamento Applicazione della metodologia Life Cycle Assessment alla produzione del coniglio da carne -

    L’obiettivo del presente studio è stato quello di valutare l’impatto ambientale di un allevamento intensivo di conigli da carne situato in Lombardia che, per dimensione aziendale e modalità di gestione, potesse essere rappresentativo dell’intera filiera di produzione italiana di coniglio da carne...

    Rossana Negretti, laureata in "Valorizzazione e tutela del territorio e dell'ambiente montano" a Edolo (distaccamento dell'Università Statale di Milano), ha conseguito la laurea magistrale in “Scienze Agrarie” presso l'Università Statale di Milano.

  • Roller Crimper sovescio La tecnologia “In Line Roller Crimper” -

    La tecnologia "In Line Roller Crimper": una tecnica semplice ed innovativa che consente di ottenere numerosi benefici agroambientali, soprattutto nel metodo BIO...

    Eugenio Cozzolino: Laurea in Scienze Agrarie, conseguita presso la facoltà di Agraria dell’Università di Napoli “Federico II”. Abilitazione all’esercizio della professione di Agronomo. Componente della “Lista nazionale degli ispettori preposti al controllo degli enti od organismi riconosciuti idonei ad effettuare le prove ufficiali ai fini della registrazione dei prodotti fitosanitari” istituita dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Dipendente dal 1987 nel ruolo tecnico del Mipaaf e successivamente come Collaboratore tecnico nei ruoli del CRA (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura) divenuto CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) a partire dall’anno 2015. E’ autore di un centinaio di pubblicazioni scientifiche e divulgative.

  • lepre europea La Lepre, il selvatico per eccellenza -

    La lepre europea può essere considerata, a buon diritto, il “selvatico per eccellenza”, ovvero uno dei componenti della fauna autoctona maggiormente diffusi e conosciuti. Un articolo per iniziare a conoscere e rispettare questa importante specie della fauna selvatica...

    Cristiano Papeschi, laureato in Medicina Veterinaria e specializzato in Tecnologia e Patologia degli avicoli, del coniglio e della selvaggina. Linda Sartini, laureata in Medicina Veterinaria e specializzata in ispezione degli alimenti di origine animale.

  • formaggi casalinghi Il colore del formaggio -

    Bianco come il latte, grigio, verde, giallo, rosa, arancio: i formaggi possono essere ''multicolor''. Vediamo di capire da che cosa dipendono e da cosa sono dovute queste diverse colorazioni...

    Cesare Ribolzi, dopo la laurea in Scienze Agrarie, facoltà di Scienze delle Preparazioni Alimentari e brevi esperienze lavorative presso il caseificio Giuseppe Pasini di Abbiategrasso e Meggle Milchindustrie in Baviera, è oggi responsabile di produzione del caseificio Norden (www.norden.eu) di Osmate (VA). Entrato nel Forum di Agraria.org con una domanda, ha iniziato a dare delle risposte.

  • Le novità dello standard GlobalGap® Versione 5.0 -

    Le recenti disposizioni legislative, per vie più o meno dirette, cercano di coinvolgere sempre più la produzione primaria a svolgere un ruolo attivo nella filiera, di responsabilità consapevole per le funzioni svolte ai fini della sicurezza e della qualità del prodotto finale...

    Donato Ferrucci, Dottore agronomo libero professionista, riveste attualmente l’incarico di Responsabile di Bioagricert Lazio e di Cultore della materia presso la cattedra di Gestione e Comunicazione d’Impresa” – Facoltà di Scienze della Comunicazione, Università degli Studi della Tuscia. E-mail: donatoferrucci@alice.it Edoardo Corbucci, Dottore Agronomo, laureato all’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo e con Master in Economia del Sistema Agro Alimentare dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, svolge attività di consulenza sulle tematiche di organizzazione aziendale e sicurezza alimentare nel settore agricolo ed agroalimentare; è valutatore qualificato negli standard del settore Food (GlobalGAP, BRC, IFS; ISO 22000, ISO 22005).

  • caporalato legge agricoltura La nuova legge sul Caporalato -

    Alla base del capolarato vi è uno sfruttamento dell’uomo che è chiamato a svolgere un’attività lavorativa in prevalenza nel settore agricolo ed in quello edilizio in cambio di una retribuzione oraria che non supera i 2 o 3 euro. Al lavoratore non è riconosciuta nessuna forma di tutela sanitaria e previdenziale, possiamo definire tale situazione come una forma di schiavitù moderna...

    Michele Piccioni, laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Camerino ha conseguito successivamente un Master in “Diritto Economia e Tecnologie Informatiche” e una Specializzazione in Diritto Civile. Attualmente è docente presso diverse Scuole Superiori della Provincia di Macerata.

  • dieta barf cani Dieta BARF: una moda rischiosa -

    Dal titolo di questo mio articolo, potete subito dedurre che personalmente i principi che portano avanti i sostenitori di questa dieta, mi trovano in parziale disaccordo, per svariati motivi che in questo mio vi svelerò. Prima di tutto è d'obbligo spiegare a coloro che non hanno esperienza di questa metodologia alimentare, di cosa si tratti e come viene impiegata, una volta fatto chiarezza su cosa è, ci concentreremo su cosa non è.....

    Federico Vinattieri è un appassionato allevatore di Canarini e di Mastini Napoletani (Allevamento di Fossombrone – www.difossombrone.it – lupi.difossombrone.it).

  • tabacchi greggi erbasanta I tabacchi greggi italiani -

    L'Erbasanta era il nome con cui veniva indicata la Nicotiana Rustica, dalla quale si otteneva tabacco da fiuto, mentre quello da fumo per sigari, pipa e sigarette - veniva ottenuto dalle diverse varietà di Nicotiana Tabacum. In effetti all'inizio della sua avventura in Europa il maggior consumo della Solanacea giunta dalle Americhe fu proprio dovuto alla pratica di fiutare, aspirando con le narici, il prodotto delle foglie ridotte, in polvere...

    Eugenio Cozzolino: Laurea in Scienze Agrarie, conseguita presso la facoltà di Agraria dell’Università di Napoli “Federico II”. Abilitazione all’esercizio della professione di Agronomo. Componente della “Lista nazionale degli ispettori preposti al controllo degli enti od organismi riconosciuti idonei ad effettuare le prove ufficiali ai fini della registrazione dei prodotti fitosanitari” istituita dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Dipendente dal 1987 nel ruolo tecnico del Mipaaf e successivamente come Collaboratore tecnico nei ruoli del CRA (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura) divenuto CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) a partire dall’anno 2015. E’ autore di un centinaio di pubblicazioni scientifiche e divulgative.

  • etichettatura tabella nutrizionale 1169 La dichiarazione nutrizionale per i prodotti alimentari -

    Con la scadenza del 13 Dicembre si completa il quadro applicativo del regolamento (UE) 1169/2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti. Nello specifico entra in vigore l’obbligo di riportare nell’etichetta l’“indicazione nutrizionale”. Analizziamo la situazione al fine di meglio comprendere le conseguenze per le aziende che si vedono coinvolte nella tematica....

    Donato Ferrucci, Dottore agronomo libero professionista, riveste attualmente l’incarico di Responsabile di Bioagricert Lazio e di Cultore della materia presso la cattedra di Gestione e Comunicazione d’Impresa” – Facoltà di Scienze della Comunicazione, Università degli Studi della Tuscia.

  • Lombrichi in pericolo, la minaccia viaggia nei terricci -

    Una novità riguardo l'introduzione di specie aliene nocive: due specie di vermi arrivati dal Sudamerica e dal Giappone e rappresentano una nuova minaccia per tutti gli anellidi europei e per la biodiversità del suolo in quanto è in grado di sterminare in grandi quantità lombrichi, lumache e chiocciole fiutando le loro scie odorose...

    Francesco Agresti, laureato in Economia, giornalista economico (ha collaborato con le riviste Terra e Vita e AzBio), imprenditore agricolo gestisce un allevamento di lombrichi rossi californiani a Sabaudia.