Ultimi articoli pubblicati

Erbacee perenni ornamentali: una risorsa per il giardino e per l’ambiente

Con erbacee perenni ornamentali si intende indicare tutte quelle piante che non sviluppano strutture legnose, che periodicamente rinnovano la parte ...

Read More

La coltivazione della fragola in coltura protetta in zona vocata: la Campania (Casertano)

È una pianta erbacea perenne, provvista di stoloni, cioè di sottili fusti striscianti lungo i quali, all’altezza dei nodi, si ...

Read More

La sostenibilità in viticoltura

Molte imprese vitivinicole italiana volontariamente si stanno impegnando nella riduzione delle emissioni dei gas ad effetto serra. Il Ministero dell’Ambiente ...

Read More

Procedure per la certificazione dei vini DOP

Tutte le partite di vino DOP che utilizzano nella fase di commercializzazione la propria denominazione di origine, devono essere sottoposte ...

Read More

Alberata Aversana: Paesaggio Nazionale Rurale storico

La vite maritata nel passato ha fortemente caratterizzato il paesaggio tradizionale rurale d’influenza colturale magnogreca e connotato storicamente dal latifondo ...

Read More

Acquaponica: il valore di un ecosistema

Il concetto di acquaponica nasce dalla fusione e integrazione di altri due sistemi: la coltivazione idroponica, ovvero la coltivazione di ...

Read More

  • zootecnia forestale allevamento pecore Crisi dell’ovinicoltura italiana e aumento della superficie forestale su scala nazionale -

    Uno studio sulle relazioni esistenti tra il crollo dell’attività del pascolo ovino e l’aumento della copertura forestale a livello nazionale. Tali relazioni non sono univoche, ma complesse...

    Andrea Pincin, dottore forestale. Claudio Pincin, dottore in ingegneria ambientale.

  • sistema sanzionatorio biologico Il nuovo sistema sanzionatorio per i prodotti biologici -

    Il presente contributo analizza la parte generale del D.L. e l’impatto sugli operatori. Saranno oggetto di ulteriori approfondimenti gli aspetti inerenti gli Organismi di Controllo ed il personale ispettivo...

    Donato Ferrucci, Dottore agronomo libero professionista, riveste attualmente l’incarico di Responsabile di Bioagricert Lazio e di Cultore della materia presso la cattedra di Gestione e Comunicazione d’Impresa” – Facoltà di Scienze della Comunicazione, Università degli Studi della Tuscia.

  • Genesi di un Campione -

    Allevare è una miscellanea di opzioni e cernite. Sta all'allevatore intraprendere una strada invece di un’altra; una scelta che comporti effetti positivi, invece di una che porti a pessime ed inevitabili problematiche...

    Federico Vinattieri è un appassionato allevatore cinofilo, ornitofilo e avicoltore (titolare Allevamento di Fossombrone)

  • Razze Autoctone Campane – Razze avicole recuperate -

    Alcuni anni fa mi occupai, in un articolo, delle razze avicole autoctone della Campania, allora considerate tutte estinte; oggi la situazione è radicalmente cambiata grazie al lavoro di Razze Autoctone Campane (R.A.C.), club di allevatori amatoriali che tra un pranzo (mai leggero) e una spedizione di ricerca, ha permesso, tramite il ritrovamento di capi considerati idonei, l'allevamento e la selezione in purezza, a molte razze avicole della Campania di essere recuperate, mentre per altre possiamo dire di esser vicini all'obiettivo...

    Pasquale D’Ancicco, presidente Razze Autoctone Campane e consigliere AIFAO.

  • piante benefici alimentazione cibo dieta Dimagrire mangiando? …è proprio il caso di dirlo?! -

    Di grande tendenza, soprattutto negli ultimi anni, sono le diete dimagranti che vengono proposte, da esperti e non, per il controllo del peso corporeo. La ricerca scientifica ha cercato (e sta cercando) di trovare un aiuto nel controllo del peso corporeo guardando con interesse i prodotti vegetali...

    Sunto ed aggiornamento dell’elaborato di tesi in Farmacognosia del Corso di Laurea in Scienze Farmaceutiche Applicate, Sapienza Università di Roma. Relatore: Dott.ssa Annabella Vitalone - Dipartimento di Fisiologia e Farmacologia “Vittorio Erspamer”, Sapienza Università di Roma. Studente: Dott.ssa Marianna Moccia, laureata in Scienze Farmaceutiche Applicate, presso Sapienza Università di Roma.

  • Gli IVS: questi sconosciuti -

    Gli I.V.S. sono gli Standard di Valutazione Internazionali che si propongono di standardizzare il metodo di stima degli immobili, lo fanno secondo un procedimento fissato e condiviso dall’IVSC (International Valuation Standard Council, fondato a Londra nel 1981, è un’organizzazione non governativa, indipendente e non-profit)...

    Gennaro Pisciotta, laureato in Scienze e Tecnologie agrarie all’Università G. Marconi – Facoltà di Scienze e Tecnologie Applicate di Roma, è Agrotecnico ed Enologo libero professionista e docente presso l’ISIS “Falcone” di Pozzuoli (Napoli).

  • anidride solforosa vino uva Approfondimenti sull’effetto della SO2 nei vini -

    L'aggiunta di solforosa ai mosti ed ai vini è pratica comune ed indispensabile per tutti gli enologi, principalmente per proteggere i vini dall’ossigeno e dai microorganismi durante tutte le fasi della produzione ed affinamento. Allo stesso tempo, solforosa e solfiti sono allergenici e per questo motivo il loro uso è controllato da limiti legali, riportato in etichetta, ed una loro limitazione desiderabile...

    Gennaro Pisciotta, laureato in Scienze e Tecnologie agrarie all’Università G. Marconi – Facoltà di Scienze e Tecnologie Applicate di Roma, è Agrotecnico ed Enologo libero professionista e docente presso l’ISIS “Falcone” di Pozzuoli (Napoli).

  • sequestro carbonio olivo Il ruolo dell’olivo nella mitigazione dei cambiamenti climatici -

    Sebbene le piante agrarie abbiano un ciclo vitale breve rispetto a quello delle specie forestali e non coprano permanentemente il suolo con la chioma, possiedono un alto potenziale di fissazione del carbonio e l’ulivo, tra le colture agrarie, è una specie che possiede un ciclo vitale più lungo (in alcuni casi millenario), quindi di grande importanza nell’assorbimento della CO2 atmosferica...

    Thomas Vatrano – Laureato in Scienze e Tecnologie Agrarie nel 2007 presso l’Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria. Conseguito il titolo di Dottore di Ricerca, in Scienze Farmaceutiche, presso l’Università degli studi Magna Graecia di Catanzaro – A.A. 2014-15. Durante il Dottorato di Ricerca si è specializzato nell’identificazione varietale in olivo e la rintracciabilità molecolare dell’olio d’oliva attraverso l’utilizzo di marcatori molecolari SSR. Ha collaborato con il Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria (CREA) Centro di Ricerca per l’Olivicoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura (CREA-OFA), dove si è occupato di sperimentazione di portinnesti nanizzanti da adattare al sistema di allevamento superintensivo. Attualmente svolge l’attività di consulente tecnico per conto di Organazoto fertilizzanti SpA.

  • cane nudo peruviano Conosciamo meglio il Cane Nudo Peruviano -

    I Peruvian sono cani magici. Chiunque abbia condiviso o condivida la vita con anche solo uno di loro non può che rimanerne per sempre affascinato. Non stupisce che i Peruvian di colore scuro venissero considerati guide per accompagnare i morti alla loro destinazione finale...

    Marula Furlan, titolare dell'Allevamento "Walla Wanda Kennel", esperta allevatrice cinofila di diverse razze, tra cui gli Australian Shepherd ed il Cane Nudo Peruviano.

  • cane lupo saarloos confronto cecoslovacco Differenze tra Cecoslovacco & Saarloos, confrontiamo le due razze una volta per tutte -

    Mi sono deciso a scrivere questo articolo perché con estrema frequenza mi viene posta questa fatidica domanda: "Quali sono le differenze tra il Cane Lupo Cecoslovacco e il Cane Lupo di Saarloos?". Questo è il quesito in cui, prima o poi, tutti gli appassionati delle razze similari al lupo devono in qualche modo affrontare...

    Federico Vinattieri è un appassionato allevatore cinofilo, ornitofilo e avicoltore (titolare Allevamento di Fossombrone – www.difossombrone.it – http://lupi.difossombrone.it – http://ornitologia.difossombrone.it)

  • malus chioma pesco melo Possibilità di manipolazione genetica della chioma del pesco e del melo -

    L’obiettivo di ogni coltivatore è di allevare e gestire frutteti in maniera che entrino in produzione precocemente con alte rese e una buona qualità. Per ottenere questo traguardo è necessario che si seguano delle linee guida fondamentali...

    Pietro Balducci e Giovanni Mian si sono laureati in Scienze e tecnologie Agrarie presso l’Università degli studi di Udine con il massimo dei voti e vantano diverse esperienze lavorative nel settore agrario.

  • orange wine vino Il quarto colore del vino: orange -

    Gli “orange wine” sono vini particolari, con sapori e odori molto diversi da quelli tradizionali ai quali siamo abituati. Per l’affinamento si scelgono soprattutto botti grandi e l’imbottigliamento avviene senza filtrazione. Avranno poi un secondo periodo di affinamento in bottiglia, conservati in posizione verticale così da favorire la separazione delle fecce fini...

    Vittoria Capei Chiaromanni, dottoressa triennale in “Comunicazione, media e giornalismo” e dottoressa magistrale in “Strategie della comunicazione pubblica e politica” presso l’Università degli studi di Firenze. Specializzata in “Marketing, comunicazione e pubblicità” presso l’Istituto Europeo di Design – Roma, ha svolto sul settore del vino la propria tesi di laurea dal titolo: “Il vino toscano tra tradizione e innovazione. Il ruolo dell’azienda Marchesi Antinori”.