E’ innegabile che, grazie ad Internet, noi giardinieri dilettanti abbiamo ora la possibilità di consultare una quantità illimitata di cataloghi on-line e di fare acquisti in vivai che solo qualche anno fa non potevamo nemmeno sognare. Trent’anni fa, quando ho iniziato ad approfondire la mia passione per il giardinaggio, i libri e le riviste di settore che leggevo erano soprattutto inglesi ed era molto frustrante non riuscire a trovare qui da noi quelle piante che al di là della Manica erano invece molto comunemente utilizzate… Continua >>>


Luisella Rosa, giardiniera per passione da oltre vent’anni, ci parla del giardino di città attraverso la sua personale esperienza. Collabora a ‘Fiori & Foglie’ rubrica di cultura verde del TGCOM

La ricerca di soluzioni per economizzare acqua nei nostri giardini ha incrementato l’impiego delle piante “grasse” o “succulente”. Il termine “grasse”, ormai di uso comune, è improprio, perché all’interno dei tessuti vegetativi non accumulano grasso, bensì acqua grazie ai numerosi parenchimi acquiferi, per questo motivo il termine più corretto da utilizzare è senza dubbio “succulente”… Continua >>>

Alessandro Lutri, laureato in Scienze e Tecnologie agrarie presso l’Università degli Studi di Catania, ha conseguito la laurea specialistica in Scienze della produzione e difesa dei vegetali all’Università di Pisa. E’ iscritto all’Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Pisa.

Quando si scelgono le piante per i piccoli spazi il profumo è una caratteristica che raramente viene presa in considerazione.
Eppure è proprio nei giardini di piccole dimensioni o in spazi ristretti come i balconi che le piante profumate danno il meglio di sé e possono essere meglio apprezzate… Continua >>>


Luisella Rosa, giardiniera per passione da oltre vent’anni, ci parla del giardino di città attraverso la sua personale esperienza. Collabora a ‘Fiori & Foglie’ rubrica di cultura verde del TGCOM.

Quando si progetta uno spazio verde, ed in particolare se di piccole dimensioni come un balcone o un giardino di città, è importante prevedere piante ed elementi che lo rendano interessante ed attraente durante tutto l’anno. A questo scopo ho inserito nel mio giardino anche qualche pianta che, grazie alle sue bacche, potesse fornire macchie di colore in inverno… Continua >>


Luisella Rosa, giardiniera per passione da oltre vent’anni, ci parla del giardino di città attraverso la sua personale esperienza. Collabora a ‘Fiori & Foglie’ rubrica di cultura verde del TGCOM

Ci sono tante cose importanti da fare prima dell’arrivo delle gelate invernali; per prima cosa mi sono occupata del prato. Un altro lavoro in agenda è la preparazione delle fioriture primaverili del giardino e le bulbose: ho ottenuto ottimi risultati con Crochi, Leucojum vernum, Narcisi, Anemone blanda e nemorosa, Muscari e ogni autunno vado a caccia di qualche nuova varietà per rinfoltire … Continua >>


Luisella Rosa, giardiniera per passione da oltre vent’anni, ci parla del giardino di città attraverso la sua personale esperienza.
Collabora a ‘Fiori & Foglie’ rubrica di cultura verde del TGCOM

Ho sempre coltivato piante anche quando disponevo solo di un piccolo balcone condominiale, lungo e stretto. Quando finalmente ho avuto a disposizione un giardino tutto mio, forte di tutta la teoria appresa negli anni precedenti, ho deciso che l’avrei progettato e realizzato da sola. Ho iniziato così la mia avventura nel giardino di città…. Continua >>>


Luisella Rosa, giardiniera per passione da oltre vent’anni, ci parla del giardino di città attraverso la sua personale esperienza. Collabora a ‘Fiori & Foglie’ rubrica di cultura verde del TGCOM.

Il Giardiniere Goloso sarà protagonista il prossimo sabato 5 luglio nella splendida cornice di Villa Hanbury a La Mortola di Ventimiglia. In uno dei giardini botanici più incantevoli d’Europa gli autori del libro rivelazione del 2008, Cristina Bay e Gottardo Bonacini, ritireranno il prestigioso “Premio Grinzane Giardini Botanici Hanbury 2008” dedicato alla sezione “Cultura dei giardini e dei fiori” e giunto alla sua XVI edizione. Continua >>>

Il sistema più semplice per propagare le rose è attraverso la moltiplicazione per talea. Continua >>>

Paolo Pecchioli, Agrotecnico, è in possesso del diploma di qualifica di orto-floricoltore. Attualmente ricopre la mansione di Assistente tecnico presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze.

Scheda botanica e alcuni consigli per la coltivazione in casa o in giardino di queste bellissime piante da vaso. Continua >>>

Un’anteprima del ricco atlante delle piante da vaso che è appena stato pubblicato su ww.agraria.org/piantedavaso.htm : 230 schede illustrate con più di 1.100 specie descritte.

Con un lavoro completo e dettagliato ecco il mondo delle siepi raccontato in quattro appuntamenti. In questo numero: parassiti e malattie. Continua >>>

Paolo Pecchioli, Agrotecnico, è in possesso del diploma di qualifica di orto-floricoltore. Attualmente ricopre la mansione di Assistente tecnico presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze.

Con un lavoro completo e dettagliato ecco il mondo delle siepi raccontato in quattro appuntamenti. In questo numero: l’impianto, la potatura, il mantenimento. Continua >>>

Paolo Pecchioli, Agrotecnico, è in possesso del diploma di qualifica di orto-floricoltore. Attualmente ricopre la mansione di Assistente tecnico presso l’Istituto Tecnico Agrario di Firenze.