di Sonia Bellezza

Quando si parla di agricoltura si fa riferimento ad una importante ed indispensabile risorsa legata alla sopravvivenza dell’uomo.
In passato il lavoro nei campi era molto pesante e negli anni si è sempre cercato di favorire la pratica agricola ricorrendo all’ausilio di tecniche moderne ma che spesso hanno interferito e alterato gli equilibri ambientali. Si è resa necessaria ad un certo punto un’attenta valutazione dei costi/benefici di alcune tecniche e la grande conquista è quella di cercare tutte quelle soluzioni strategiche che devono mantenere inalterate le prestazioni di un servizio finalizzato ad agevolare la pratica produttiva ma che devono anche rispettare gli equilibri ambientali. In agricoltura, uno dei sistemi del quale difficilmente si potrebbe fare a meno, è la “pacciamatura” che proteggendo le piante dalle infestanti facilita notevolmente il lavoro di pulizia nei campi. La pacciamatura è da quasi un trentennio effettuata con un rivestimento di polietilene nero che si utilizza per un solo ciclo produttivo, viene messo in posa da speciali macchine e a fine coltura rimosso e smaltito come rifiuto speciale. Lo smaltimento del polietilene produce e libera nell’ambiente la “diossina” che è notoriamente una sostanza tossica.
A partire dal gennaio 2011, per tale motivo vengono banditi tutti i sacchetti usati nei supermercati non rispondenti ai criteri fissati dalla norma tecnica comunitaria EN 13432. Lo stop alle buste di plastica consentirà di ridurre la presenza del polietilene, un materiale i cui tempi di degradazione vanno dai 100 ai 1000 anni.
È lecito pensare dunque che anche in agricoltura si debba preventivare una sostituzione del polietilene con un sistema di pacciamatura che assolvendo alle stesse funzioni si riveli più vantaggioso e compatibile con l’ambiente.
Recentemente è stato brevettato un nuovo sistema di pacciamatura, si tratta di un Tunnel in PVC riciclato che, primo grande vantaggio, non si deve smaltire in quanto rigido e riutilizzabile per diversi cicli colturali. È un tunnel di colore grigio, largo 25 cm, alto 12,5 cm e lungo 150 cm, presenta 5 fori a distanza di 30 cm e può essere utilizzato per proteggere tutte le piante ortive dalle infestanti.


Piante di pomodori nei tunnel anti-infestanti
Piante di pomodori nel Tunnel anti-infestanti


Piante di melanzane nel tunnel anti-infestanti
Piante di melanzane nel Tunnel anti-infestanti


Il PVC è un materiale molto resistente, consente di poter effettuare una pulizia tra le fila con un decespugliatore evitando l’uso dei diserbanti chimici, mantiene la temperatura all’interno a valori pressoché costanti e induce la pianta ad entrare in produzione in tempi più rapidi, essendo notevolmente ridotto il fenomeno di evaporazione è necessaria una minima quantità d’acqua con un minore dilavamento dei nutrienti.
La messa in opera è molto semplice, basta effettuare un minimo di baulatura e posizionare il Tunnel al di sopra, in caso di guasto all’impianto di irrigazione all’interno si può intervenire facilmente in un settore limitato.
Questo nuovo sistema alternativo al polietilene consente a tutti coloro operano nel settore della produzione agricola di poter proteggere il loro prodotto con un sistema efficace, semplice, riutilizzabile ed ecocompatibile.
Da qualche mese i Tunnel anti-infestanti sono prodotti da un’azienda di Torino e sono presenti sul mercato, forse si può iniziare a pensare di poter sostituire il polietilene anche in agricoltura…


Sonia Bellezza, autrice del brevetto
Sonia Bellezza, autrice del brevetto


Sonia Bellezza studia presso la facoltà di Agraria di Reggio Calabria; prossima alla laurea, sta lavorando alla tesi su questo brevetto per la pacciamatura. E-mail: s_bellezza@tin.it


 






Il Maxi libro dell'Orto

Il Maxi libro dell’Orto
Come progettare, impiantare, suddividere e organizzare il tuo orto
Autori Vari – De Vecchi Edizioni


Tutto quello che vorreste sapere sul vostro orto: come progettare, impiantare, suddividere e organizzare l’orto; il calendario dell’orticoltore, mese per mese; che cosa seminare, trapiantare, raccogliere…
Acquista online >>>

Download PDF