Associazione R.A.R.E.

RARE – Razze Autoctone a Rischio di Estinzione
con il patrocinio del Comune di Guastalla
in occasione della Fiera Piante e Animali perduti

Organizza il VI Convegno annuale sulla biodiversità zootecnica italiana
Sabato 27 settembre 2008 ore 9-13 presso la Chiesa di San Francesco – Via Gonzaga – Guastalla

IL RUOLO DEGLI ALLEVATORI PER LA TUTELA DELLE RAZZE AUTOCTONE: ESPERIENZE A CONFRONTO

Protagonisti e relatori del convegno saranno gli allevatori di razze locali italiane minacciate di estinzione, chiamati insieme per la prima volta a raccontare le loro esperienze di salvaguardia di alcune tra le più rare e importanti razze italiane. Tra questi, saranno presenti allevatori delle razze bovine Varzese-Tortonese, Podolica, Reggiana e Modenese, delle razze ovine Cornella Bianca e Vicentina o di Foza, delle razze caprine della Val d’Ossola e infine alcuni allevatori di suini di razza Casertana e Nera Siciliana.
Il convegno, giunto alla sesta edizione, sarà anche l’occasione per discutere dei progetti europei di conservazione delle razze a rischio di estinzione, di cui RARE è capofila per l’Italia in particolare i progetti Arca-Net ed ELBARN (European Livestock Breeds Ark and Rescue Net), coordinati dalla Fondazione europea SAVE Foundation e realizzati in Italia da RARE.
La partecipazione al convegno è gratuita ed è valida per l’accreditamento ECM (Educazione Continua in Medicina).
 
Relazioni previste

– Esperienze di allevamento della razza bovina Tortonese nella provincia di Pavia.
Luigi Chierico e Lino Verardo

– Recupero la valorizzazione della razza bovina Reggiana.
 Luciano Catellani

– Allevamento della razza bovina Podolica nel territorio pugliese.
 Domenico Mascolo

– Progetti di recupero e salvaguardia della razza bovina Modenese.
 Alessandro Marchi

– Sicurezza alimentare, filiera corta e sostegno alle produzioni di nicchia a Reggio Emilia.
 Andrea Iotti e Mauro Bigi

– Progetti per la salvaguardia e la valorizzazione della razza suina Casertana.
 Alberto Rossetti e Gianfranco Iannicello

– Allevamento e valorizzazione del suino Nero Siciliano.
 Francesco Marino

– L’allevamento di capre alpine nel sistema pastorale-stanziale e pastorale-tradizionale. Alcuni esempi in Ossola (Piemonte, V.C.O.).
 Letizia Filosi e Matteo Chindemi

– Esempi di allevamento stanziale e transumante della razza ovina Cornella Bianca in provincia di Modena.
 Mirco Nardini e Costantino Pasquesi

– Esperienze di recupero della razza ovina Foza o Vicentina.
Filippo Menegatti

R.A.R.E. è la prima Associazione in Italia che si occupa di tutela, recupero e valorizzazione delle razze-popolazioni autoctone di interesse zootecnico in pericolo di estinzione. www.associazionerare.it

Download PDF